Menù

Air Berlin

Le migliori occasioni della compagnia Air Berlin in eSky

Prezzo per 1 persona adulta andata e ritorno

✔️ Dove vola Air Berlin?

L'itinerario Air Berlin include percorsi da molte città popolari. Per verificare la disponibilità delle connessioni, utilizzare il motore di ricerca eSkyTravel.it.

✔️ Quando posso acquistare i biglietti Air Berlin più economici?

È meglio acquistare i biglietti per Air Berlin con largo anticipo.

✔️ Quali compagnie aeree offrono connessioni simili?

Per le città, verso cui effettua i voli Air Berlin, volano anche altre compagnie aeree e puoi trovarle nel motore di ricerca eSkyTravel.it.

✔️ Posso prenotare un hotel con il volo Air Berlin?

Utilizzando il motore di ricerca eSkyTravel.it puoi prenotare un hotel insieme al volo con il pacchetto Volo + Hotel. Grazie a questo il tuo viaggio non sarà solo comodo, ma risparmierai anche grazie agli sconti del pacchetto.

Scopri di più sullo Air Berlin

Air Berlin

Al momento del suo fallimento alla fine del 2017, Air Berlin era la seconda compagnia aerea più grande in Germania dopo Lufthansa. Il vettore fu fondato nel 1978 negli Stati Uniti con il nome di Air Berlin inc. durante un periodo nel quale solo gli aerei dei paesi alleati potevano atterrare su Berlino Ovest. Il primo volo di questa compagnia aerea partì il 29 aprile 1979 sulla rotta Berlino Tegel-Palma di Mallorca. Anni dopo, la compagnia volava ormai a diverse destinazioni in tutto il mondo. Nel dicembre 2011, Air Berlin ed Etihad Airways hanno stabilito una partnership strategica e dalla primavera del 2012, Air Berlin era membro dell’alleanza aerea globale Oneworld.

Bagaglio

Air Berlin permetteva di portare bagaglio a mano a bordo. Le sue dimensioni e il peso erano determinati dalla compagnia aerea e potevano variare a seconda della classe di prenotazione e del percorso.

Il bagaglio da stiva presso Air Berlin doveva anche soddisfare determinate dimensioni e peso. Ugualmente in questo caso dipendeva dalla classe di viaggio e dal percorso.

Classi di prenotazione

La classe Economy di Air Berlin permetteva la scelta delle seguenti opzioni: JustyFly, FlyDeal, FlyClassic, FlyFlex e le classi Business: FlyDeal Business, FlyClassic Business e FlyFlex Business. La classe Economy su rotte a corto e medio raggio offriva ai passeggeri sedili in pelle ed ergonomici. Fino a 4 ore prima della partenza era possibile prenotare una sedia XL la quale offriva uno spazio di 10cm in più per le gambe. Sui percorsi a lunga distanza, i posti di classe economica erano dotati di uno schermo e di una porta USB. I viaggiatori potevano scegliere liberamente tra i principali hit cinematografici, seri TV, giochi, musica o audiolibri. Le poltrone erano imbottite nella zona lombare e lo schienale si apriva 15cm. Inoltre, la compagnia aerea offriva a ciascun passeggero in tratte notturne selezionate, uno spazzolino e un dentifricio, occhiali da notte e calzini. I passeggeri più piccoli ricevevano un libro da colorare e pastelli, puzzle, un libro a fumetti e un cappello Air Berlin.

La classe Business era il modo più comodo per viaggiare. La sedia poteva piegarsi in piano per fare un letto. In molti aeroporti tedeschi e internazionali, comode sale di attesa permettevano ai passeggeri aspettare i loro voli. Inoltre, nei voli per o da Abu Dhabi, i viaggiatori potevano usufruire gratuitamente del passaggio in aeroporto con un autista di lusso. Il vantaggio di viaggiare in classe Business era anche la possibilità di portare due bagagli da stiva con un peso massimo di 32kg ciascuno, i quali erano contrassegnati come prioritari. I passeggeri di questa classe potevano anche portare a bordo un secondo bagaglio a mano con un peso massimo di 8kg a bordo.

Check-in online

Air Berlin offriva un’applicazione gratuita per smartphone, la quale non solo permetteva di effettuare il check-in ma anche di prenotare voli e leggere informazioni sul volo. La carta d’imbarco poteva essere stampata al più presto 30 ore e non oltre 2 ore prima della partenza prevista del volo.

Flotta

La compagnia aerea poteva vantare di avere una delle flotte più giovani del continente europeo. Il gruppo Air Berlin aveva aeromobili dei tipi: Airbus 330-200, 321-200, 320-200, 319-100, Boeing 737-800, 737700 e Bombardier Q400. L’aereo più grande era l’Airbus 330-200 il quale aveva una capacità per 340 persone. Aveva un raggio di 12.300km e poteva volare a un’altitudine di 12.500 metri a una velocità di 890 km/ora.

L’aeroporto di Berlino-Tegel, Otto Lilienthal

La base della compagnia aerea Air Berlin si trovava nell’aeroporto internazionale Berlino-Tegel, il quale è uno dei tre aeroporti della capitale tedesca. Si trova a 8km dal centro della città nella zona dell’antico Berlino-Ovest. All’interno del terminal si trovano a disposizione negozi di autonoleggio, duty free, supermercati, bar e ristoranti diversi. Il servizio di internet wireless è disponibile a pagamento.

Rinfreschi

Nella classe Economy sulle rotte a corto e medio raggio in Germania e su percorsi brevi con una durata fino a 90 minuti, Air Berlin offriva spuntini gratuiti. Sui voli di oltre 90 minuti offriva panini o baguettes e sui voli di più di 4 ore anche cioccolati. Sui voli di medio raggio di una durata di almeno 2 ore, il vettore serviva pasti speciali gratuiti: vegetariano, vegano senza glutine o senza lattosio, i quali dovevano essere prenotati fino a 48 ore prima del volo. Venivano offerti anche bevande gratuite: caffè, tè e succhi di frutta. Sulle rotte a lunga distanza, Air Berlin offriva pasti e bevande gratuiti: caffè, tè, succhi di frutta, birra e altro ancora. Fino a 48 ore prima della partenza, era possibile prenotare un menu speciale gratuito ovvero pasti vegetariani, senza glutine, diabetici, kosher e per bambini. Nella classe Business, Air Berlin serviva anche una vasta gamma di bevande alcoliche e analcoliche, spuntini e frutta fresca tra i pasti principali.

Servizi aggiuntivi

Sulle rotte di medio raggio era possibile acquistare a bordo spunti, bevande, profumi di marca, gioielli, giocattoli per bambini e accessori. Riviste e giornali erano disponibili durante i viaggi in Germania. I passeggeri a mobilità ridotta potevano accedere a un servizio di assistenza speciale, ma era necessario avvisare entro e non oltre 48 ore prima della partenza.