Menù

Cerca voli verso Londra

Mostra i filtri

Londra

Voli economici per Londra dall'Italia

Londra, città grande, popolosa e ricca di attrattive, è da sempre una meta turistica molto amata.

Sono ben sei gli aeroporti che servono la capitale dell'Inghilterra e del Regno Unito, e la disponibilità di voli low cost per Londra rende questa ambita meta accessibile a tanti visitatori.

È una grande soddisfazione conquistare biglietti a prezzo ridotto per una città cosmopolita e stimolante come Londra!

I viaggiatori in arrivo dall’Italia, poi, possono contare su numerosi e comodi voli diretti.

La durata di un volo dall’Italia a Londra varia dalle due alle tre ore, a seconda della città di partenza.

I collegamenti tra gli aeroporti di Londra e il centro della città sono assicurati da treni, autobus, metropolitana e taxi: tutti mezzi di trasporto efficienti ed affidabili.

Raggiunta la città, ti attenderanno punti di interesse iconici come il Big Ben, l'Abbazia di Westminster, il London Eye e uno dei musei più grandi del mondo, il British Museum.

Gli aeroporti di Londra: quale scegliere per i voli economici

Gli aeroporti che servono Londra sono i seguenti: l’aeroporto di Londra Heathrow (distante circa 34 chilometri dal centro della città), quello di Londra Gatwick (a circa 43 chilometri da Londra), l’aeroporto di Londra Stansted (a circa 44 chilometri da Londra), l’aeroporto di Londra Southend (distante circa 45 chilometri da Londra), l’aeroporto di Londra Luton (a circa 50 chilometri dalla capitale), l’aeroporto di London City (a soli 14 chilometri dal centro della città).

Quest’ultimo non offre voli economici e rappresenta uno scalo utilizzato prevalentemente da viaggiatori business provenienti da tutta Europa.

Oltre al prezzo del volo, dovrai tenere in considerazione il costo dei trasferimenti, che può rappresentare una voce di spesa significativa in una città così vasta.

Sarebbe poco utile acquistare un biglietto aereo a prezzi stracciati per Londra se poi il costo dei trasferimenti fino all’hotel si dovesse rivelare proibitivo.

In taxi, in particolare, le tariffe possono incrementarsi a seconda del traffico, degli orari e della modalità di prenotazione (per esempio, può essere applicato un sovrapprezzo in caso di prenotazione telefonica).

Ecco perché, in generale, è preferibile non arrivare in un aeroporto eccessivamente distante dall’alloggio prescelto. Se puoi, scegli dove alloggiare tenendo conto anche dell’aeroporto dove atterrerai!

Chi intende arrivare a Londra usando i mezzi pubblici, per non spendere troppo dovrebbe orientarsi sugli aeroporti di Gatwick e Heathrow o, come seconda opzione, di Luton e Stansted.

L’aeroporto di Stansted, in particolare, accoglie un ampio numero di voli dall’Italia delle compagnie low cost Ryanair (che in più occasioni ha offerto voli per Londra ad un prezzo intorno ai 10 euro!) e easyJet.

Per quanto riguarda le compagnie low cost, è da segnalare anche l’aeroporto di Gatwick, dove sono presenti Vueling e, ancora, Ryanair.

Quando andare a Londra con biglietti low cost

Per questioni climatiche, i migliori momenti dell'anno per visitare Londra sono la primavera e l'estate. In questi periodi, l'affollamento turistico è alto e di conseguenza le tariffe aeree sono superiori.

Se quindi intendi programmare il tuo viaggio nella bella stagione, sperare in un vantaggioso volo Last minute per Londra, da acquistare a ridosso della data di partenza, potrebbe rivelarsi una delusione.

Tutti, infatti, vogliono andare a Londra, e le occasioni dell’ultimo minuto non sono numerose.

Invece, una migliore strategia per risparmiare sui biglietti per Londra può essere quella di monitorare i prezzi dei voli con ampio anticipo, sfruttando la comodità dei motori di ricerca – come quello di eSky - che mettono a confronto nello stesso momento le proposte delle diverse compagnie aeree.

La ricerca sui siti web delle singole compagnie aeree si rivelerebbe molto più lunga e dispersiva.

Intendi, per esempio, volare a Londra da Roma ad agosto? Ti consigliamo di effettuare la tua ricerca tramite il motore di ricerca dei voli diversi mesi prima della partenza. Potrai specificare anche elementi come l’eventuale numero di scali che intendi effettuare e l’aeroporto londinese in cui preferisci atterrare.

Vedrai quindi le proposte di tutte le compagnie aeree contestualmente e potrai effettuare la tua scelta tenendo conto delle tariffe del periodo.

Puoi viaggiare al di fuori dai periodi di punta? Meglio ancora; se volerai tra ottobre e marzo, trovare biglietti aerei per Londra in offerta sarà molto più semplice. Fa eccezione il periodo natalizio, da considerare alta stagione al pari della primavera e dell’estate.

Come trovare voli low cost per Londra

La flessibilità va a braccetto con la possibilità di trovare voli in offerta per Londra.

Piuttosto che programmare un week end a Londra potresti, per esempio, decidere di partire in una data infrasettimanale. In questo caso, il risparmio potrebbe essere significativo.

Come trovare reali occasioni per volare a Londra a prezzi bassi? Vai nella sezione del sito eSky dedicata alle offerte, inserisci i dati richiesti e verifica le opportunità.

Potesti anche decidere di impostare un avviso di prezzo per la tratta che ti interessa: riceverai notifica, nella tua casella di posta elettronica, dei voli con un costo compreso nel limite di prezzo che avrai indicato.

Biglietti aerei più convenienti Londra: con quali compagnie?

Dall’Italia sono diverse compagnie che gestiscono voli diretti verso uno degli aeroporti di Londra. Tra queste ricordiamo British Airways, Alitalia, Iberia, Ryanair, easyJet, Vueling.

Quali compagnie aeree preferire per acquistare biglietti aerei economici per Londra?

Se, da un lato, i vettori a basso costo sono quelli che propongono le tariffe più basse, dall’altro non è opportuno escludere, a priori, la possibilità di volare con compagnie regolari.

Chi, per esempio, sta pianificando una lunga vacanza a Londra, magari nei mesi dell’anno più freddi, avrà bisogno di una valigia molto capiente. Questa esigenza contrasta con i limiti di peso stringenti imposti dalle compagnie low cost (che in questo caso richiederebbero tariffe più alte per il bagaglio), mentre è in linea con la politica di un vettore aereo come British Airways.

Questa compagnia, infatti, è particolarmente permissiva per quanto riguarda il peso del bagaglio a mano: può arrivare a 23 chilogrammi, e si può portare a bordo un secondo bagaglio, più piccolo.

Qualora invece il tuo viaggio sia un city break a Londra in un momento dell’anno in cui il clima è più mite, e se sei esperto nel rendere ottimali le dimensioni della tua valigia, potrai affidarti tranquillamente alle compagnie a basso costo. Infatti, non correrai il rischio di dover pagare delle extra-tariffe per il superamento dei limiti di peso o dimensione del tuo bagaglio.

Informazioni utili sugli aeroporti a Londra

Compagnie aeree popolari verso Londra

Tabellone arrivi partenze: Londra

Stai cercando una sistemazione? Scopri migliori hotel a Londra

Trova un hotel a Londra