Menù

Cerca voli da Lamezia Terme per la Romania

Romania

  • Iași
  • Timișoara
  • Costanza
  • Informazioni generali

    Lingua ufficiale: rumeno
    Fuso orario: UTC+3 (estate), UTC+2 (inverno)
    Valuta: Leu romeno (RON)

  • L’albergo di Eiffel

    Il Gran Hotel Traian è uno degli edifici più eccezionali di Iasi, il cui fu progettato da Gustavo Eiffel, il creatore della famosa torre parigina.

  • La polizia combatte contro … il diavolo

    La credenza negli spiriti maligni è molto forte e colpisce persino le autorità pubbliche. Nel 2006, la stazione di polizia di Iasi ha inviato sacerdoti ortodossi a compiere un esorcismo.

  • Notte a Cafeneaua

    La discoteca più famosa, la Cefeneaua Piata Unirii si trova nella parte settentrionale della città. I clienti abituali apprezzano il posto per la sua grande atmosfera che si adatta a tutti.

Cosa vale la pena vedere a Iasi?

L’antica capitale della Moldavia è un luogo modellato dall’influenza di molte culture, la antica Moldavia e la Russia, occidente e oriente. Le impronte dei suoi giorni di gloria sono ad esempio il palazzo di cultura neogotico e il monastero dei tre gerarche del XVII sec.

Per esperimentare un vero folklore locale, venite a Iasi il 14 ottobre. Questo giorno si festeggia San Parascheva, il patrono della Cattedrale Metropolitana. Secondo l’usanza, gli zingari si rendono in città per condividere cibo con gli estranei. Le strade sono animate e piene di bancarelle che vendono souvenir.

Potete vedere i monumenti più significativi di Iasi intanto fate un giro in bicicletta. Alcune società, ad es. Rolandia, organizzano tour in bicicletta per la città. Vi consigliamo di prenotare il tour in anticipo in modo che la guida possa organizzare il percorso secondo i vostri interessi.

Sul Boulevard Carol I si trova il Copou Park, il più antico giardino pubblico della Romania. Fu fondato nel 1834 e progettato nello stile dei giardini francesi. Troverete qui numerose sculture, fontane e alberi all’ombra dei quali vi si può rilassare dal trambusto della città.

Un piatto che dovreste assolutamente assaggiare è mamaliga, molto popolare in Romania. È un tipo di polenta

fatto con amido di mais e servito con formaggio Brynza, panna acida, salsa all’aglio o uova fritte. A Iasi viene offerto da ristoranti specializzati in cucina locale, ad esempio, Il ristorante Oscar su via Lascar Catargi e Casta Bolta Rece su Via Rece, dove è possibile osservare la vita di strada seduti sulla terrazza. Potreste anche assaggiare il tradizionale sarmale, foglie di vite ripiene di riso, carne, funghi e grasso.

Se preferite guardare la città dall’alto in basso, prenotate un tavolo al Ristorante Panoramic il quale offre una vista unica su Iasi dal 13° piano dell’hotel Unirea. L’effetto è accentuato dal fatto che l’albergo è molto più alto rispetto agli edifici circostanti.

Per i dessert, andate a Leonidas Iasi dove si serve cioccolato in tutte le forme. Potete godervelo sul posto o da portare via.

Informazioni utili sugli aeroporti a Lamezia Terme

Compagnie aeree popolari sulla rotta Lamezia Terme - Romania