Menù

Rinuncia al volo - restituzione del biglietto aereo

Rinuncia al volo - restituzione del biglietto aereo

Attenzione! Questo articolo si applica alle regole generali per i rimborsi dei biglietti aerei adottate dalle compagnie aeree. Se vuoi scoprire le regole riguardanti i rimborsi a causa della pandemia di COVID-19 leggi l’articolo: Rimborsi dei biglietti aerei e voli cancellati a causa del COVID-19 .

Compagnie aeree low cost

La maggior parte delle compagnie aeree a basso costo vende i biglietti per voli low cost come non rimborsabili. A parte situazioni rigorosamente definite, che nella maggior parte dei casi sono limitate a circostanze spiacevoli quali la morte di un passeggero o di una persona a lui collegata in prima linea, le compagnie aeree a basso costo non prevedono rimborsi.

In caso di decesso di un passeggero o di una persona a lui collegata in prima linea, chi si occupa del caso trasmette all'ufficio di eSky un certificato di morte, in base al quale verrà presa in considerazione la possibilità di assegnare un rimborso.

In caso di decesso di un passeggero, nel caso in cul lo stesso passeggero fosse il pagatore, il potenziale rimborso per il volo riguarda l'eredità e può essere erogato solo successivamente alla deliberazione del tribunale o dell'avvocato.

Se un passeggero non utilizza un volo, è previsto il rimborso delle tasse e delle spese aeroportuali, dato che queste non vengono utilizzate. Le compagnie aeree low cost nella maggior parte dei casi non restituisce tali importi, in quanto generalmente questi vettori addebitano delle tariffe amministrative per la richiesta di rimborso delle tasse e delle spese, che equivalgono all'ammontare di tali tasse e spese.

È possibile restituire il biglietto in caso di malattia?

Le compagnie aeree low cost prevedono la restituzione dei biglietti aerei soltanto in determinate situazioni, ma qualora venga dichiarata l'impossibilità di viaggiare a causa di una malattia, ogni caso viene considerato individualmente. Anche se i termini d'uso non prevedono alcun rimborso in una determinata situazione, è opportuno verificare se il vettore possa comunque cercare di soddisfare le esigenze dei passeggeri.

In caso di richiesta di rimborso, è necessario predisporre una documentazione specifica che confermi l'impossibilità di viaggiare. Questi dati vengono inviati all'ufficio di eSky e i nostri incaricati si occupano dei contatti con le compagnie aeree.

Compagnie aeree con voli regolari di linea

Le condizioni di utilizzo della tariffa con cui vengono acquistati i voli per le tratte programmate definiscono rigorosamente le possibilità di rinuncia al volo, e il rimborso dovuto nel caso specifico.

Con la maggior parte delle compagnie aeree, sebbene - si noti - non con tutte, anche se non è previsto il rimborso della tariffa, è comunque possibile provare a recuperare l'importo delle tasse e delle spese. Solitamente ciò è possibile soltanto se non si utilizza l'intero volo. In caso di utilizzo di parte della connessione, il rimborso della parte non utilizzata delle tasse e delle spese aeroportuali potrebbe essere impossibile o limitato.

Importante!

  • Per una corretta restituzione di tasse e tasse aeroportuali, l’impossibilità di salire a bordo del volo deve essere segnalata prima della partenza prevista.
  • Oltre al rimborso delle tasse e le tassi aeroportuali, alcune compagnie aeree prevedono anche la restituzione della tariffa per il trasporto totale o parziale.
  • L’impossibilità di salire a bordo di un volo può essere segnalata tramite l’apposito modulo di contatto.
  • In alcune compagnie è possibile ottenere la restituzione di un biglietto il giorno stesso della sua emissione. Questa operazione richiede il contatto con i nostri consulenti. Dal giorno successivo all’emissione del biglietto, i biglietti per i voli di linea regolari possono essere restituiti solo nei casi previsti nei Termini e Condizioni della tariffa.
  • Alcune tariffe prevedono un rimborso completo in caso di rifiuto del visto su rotte specifiche. Per sapere se un biglietto del vostro interesse offre tale rimborso, utilizzate il modulo di contatto.

Tenete presente che ogni richiesta di rimborso a causa dell’incapacità di salire a bordo di un volo è considerata su base individuale e le compagnie aeree possono rifiutare il rimborso della tariffa.

Ricordate!

Il modo migliore per proteggersi dalla perdita di soldi in tali casi è acquistare individualmente una polizza assicurativa adeguata. L’assicurazione dei costi relativi alla cancellazione del viaggio può essere acquistata nella sezione “Assicurazioni” nel nostro sito web.

Tale assicurazione deve essere acquistata entro 5 giorni dall’emissione del biglietto, dalla conferma della prenotazione e dal pagamento parziale o totale di tutti i costi, tuttavia non oltre un giorno prima della data indicata sul biglietto come inizio del viaggio e non oltre 1 giorno prima dell’inizio del soggiorno previsto in albergo. I costi sono rimborsati fino a €5.000.

Le indicazioni e le informazioni riportate nel presente articolo e negli articoli connessi hanno carattere meramente informativo e sussidiario e non possono costituire base di alcuna pretesa nei confronti di eSkyTravel.it.

Questo articolo contiene le informazioni che stavi cercando? | No
A mio parere questo articolo:
Grazie per la tua opinione!